venerdì, Febbraio 26, 2021
Tempo di lettura: 3 minuti

4checks: Cosa fare per organizzare una piacevole serata in compagnia dei vostri amici direttamente a casa vostra.

Ottobre è arrivato e con lui ricompaiono castagne, cioccolata calda, copertine in pile e giochi da tavolo. Uscire con gli amici è un’opzione valida tutto l’anno, ma ogni tanto anche organizzare una serata nel comfort di casa è piacevole e divertente.

Vediamo insieme 4 aspetti da considerare per la buona riuscita di una serata in casa:

.Regole per gli ospiti
;Cibo e stuzzichini
✓ Attività primaria della serata
✓ Godersi la serata

Regole per gli ospiti

Ricordiamoci sempre che siamo in un periodo particolare, l’emergenza sanitaria ci spinge ad essere prudenti e lo si può essere anche quando si hanno ospiti in casa, basta seguire alcune semplici regole:

  • Sappiamo di non poter fare assembramenti e di dover mantenere la distanza minima. Per rispettare questa regola è essenziale limitare il numero di invitati in base alle dimensioni della stanza di casa che ospiterà gli ospiti, per poter loro garantire di non doversi sedere tutti troppo vicini.
  • Si può disporre all’ingresso un tavolino con sopra il gel igienizzante. Magari potete esporre un simpatico cartello di benvenuto che inviti anche ad utilizzare il gel.
  • Un’altra buona pratica sarebbe quella di mettere in bagno degli asciugamani di carta monouso (con un cestino per gettarli via), così da non dover usare tutti lo stesso asciugamano.
Immagine da Freepik

Queste regole sono solo alcuni esempi su cosa si può fare per rispettare le norme senza far sentire a disagio i nostri amici.

Cibo e stuzzichini

Un altro aspetto da considerare è quello del cibo. Durante una serata fra amici, qualsiasi sia l’attività scelta per intrattenersi, non possono mancare gli stuzzichini! I più classici sono patatine, pop corn, biscotti e dolcetti di vario genere. Ci sentiamo di consigliare dei comodi pacchettini monoporzione (come i Fonzies), in tal modo gli invitati non dovranno per forza mangiare tutti dalla stessa ciotola, oppure voi, che siete gli organizzatori della serata, potete già suddividere le patatine in contenitori prima dell’arrivo degli invitati, così ogni partecipante avrà il suo contenitore personale, senza obbligo di condividerlo con altri.

Attività primaria della serata

Le attività che si possono fare con gli amici sono numerose, le più gettonate sono sempre:

  • Un bel film. Ricordatevi che quello che voi considerate un film straordinario potrebbe non incontrare i gusti di tutti e quindi alcuni dei vostri amici potrebbero annoiarsi. Per evitare ciò è meglio mettersi d’accordo prima su quale film vedere. Potresti ad esempio proporre 3-4 film di diversi generi e lasciare scegliere a loro cosa desiderano vedere.
  • Giochi da tavolo. Il mondo dei board game è veramente vastissimo ed è un ottimo modo per divertirsi con gli amici, ma è anche un’attività ideale per passare un po’ di tempo con la famiglia (qualsiasi sia la vostra età). Se non ne avete e non sapete come scegliere ai fini di un acquisto, in questo articolo trovate alcune proposte per neofiti. Sceglietene uno e preparatevi a divertirvi!
  • Tornei di videogames. Quanti di voi non hanno mai provato a cantare e ballare con giochi tipo “Let’s Sing” e “Just Dance”? Anche un torneo di Fifa/PES o un picchiaduro stile Tekken può essere una scelta azzeccata. In alternativa, potreste tirare fuori dal ripostiglio qualche vecchia console e qualche gioco, per una bella serata retro-gaming (ne abbiamo parlato in questo articolo).
  • Guardare la partita. Un’altra possibilità è quella di condividere con i propri amici la passione per il calcio (ma non solo, ci sono molti sport interessanti che meritano di essere seguiti), senza dubbio, quella di guardare la partita in compagnia, è un’attività molto praticata, soprattutto dai maschietti… tuttavia non tutti potrebbero gradire questo tipo di intrattenimento, quindi state attenti a proporla alle persone giuste.
Immagine da Freepik

Godersi la serata

Molto spesso, quando si organizza una serata per passare qualche ora in piacevole compagnia, si finisce per preoccuparsi eccessivamente che qualcosa vada storto o comunque in modo diverso da quanto pianificato. In questo modo finirete per non godervi la serata per colpa di inutili ansie e preoccupazioni. La perfezione non esiste, quindi non passate tutto il tempo cercando di tenere tutto perfettamente in ordine o cercando spasmodicamente di realizzare ogni minimo dettaglio come l’avevate pensato: i vostri amici sono lì per passare del tempo con voi, non per essere serviti da voi, quindi pensate invece a rilassarvi e a godervi la serata.

Se cercate altri approfondimenti legati al tempo libero, seguite Posizione Zero anche su Facebook ed Instagram e troverete molte altre informazioni!

Tags: , , ,

Related Article

No Related Article

0 Comments

Rispondi