domenica, Febbraio 28, 2021
Tempo di lettura: 2 minuti

Ritorno sul palco

Questo lungo periodo ha bloccato molti artisti in sede live, ma Francesco Di Gesù (in arte Frankie Hi-Nrg Mc) è troppo frenetico per non provarci (seguendo le norme previste, ovviamente).

Il pioniere dell’hip hop anni ’90, noto principalmente per successi come “Fight Da Faida” o “Quelli che benpensano” – la quale ha vissuto di nuova linfa grazie al beat ripreso da Marracash nel 2019- è da poco tornato a calcare le scene.

Fresco di concerti con il gruppo Jazz AljazZeera (Domenica ha infiammato Maranello e ieri il Castello Sforzesco di Milano) è pronto a fare quello che più ama, dire le cose in faccia al proprio pubblico.


Secondo passo: ALBUM!

Come avranno notato i numerosi fan dell’artista torinese, in questi giorni i suoi maggiori Social (Instagram, YouTube e Facebook) sono particolarmente invasi.
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCma6b-q1dRaBde8W748OHCA
Facebook: https://www.facebook.com/frankiehinrgmc/
Instagram: https://www.instagram.com/frankiehinrgmc/?hl=it

Il motivo? 2 giorni fa è stato pubblicato il nuovo singolo intitolato
Estate 2020‘ (si, beh, non molto originale in questo caso) a distanza di ben 6 anni (una vita per un musicista).


Il singolo, prodotto da Fresco ed Ackeejuice Rockers per Materie Prime Circolari, sancisce la prima anteprima assoluta del nuovo album
“Il Mohicano”.

A discapito di quanto possa sembrare dal titolo, il pezzo è tutto tranne che banale e il significato lo ha spiegato lo stesso artista in un’intervista a ‘Ilmohicano.it’:

“Tra pericoli contingenti e disposizioni confuse e contraddittorie, l’unico posto in cui poter trascorrere tranquillamente questa estate 2020 sembra essere la nostra testa, anche se sono certo che riusciremo ad essere disturbati anche lì dentro”.
e aggiunge: “Durante il lockdown ho avuto modo di raccogliere idee, emozioni e argomenti per un nuovo disco, di cui ‘Estate 2020’ è solo il primo assaggio”.

Un brano dal profondo significato, figlio del lockdown, quindi, problema che si sente di commentare a ‘Billboard’, uscendo per un attimo dalla veste di artista ed entrando in quella di uomo comune:

“…Il pericolo non è scampato e ci sono sempre dei rischi per la salute. Le categorie a rischio sono sempre le stesse. Bisogna continuare a proteggerle finché non ci saranno dei vaccini, finché la medicina non sarà in grado di aggredire con successo questo virus. La festa è un posto in cui ci vengono dati molti limiti e molte modalità rispetto al contatto fisico. La testa invece è un posto che non dobbiamo permettere a nessuno di occupare. Quello deve essere il nostro spazio inalienabile. Manteniamo il controllo della nostra testa.”


Insomma, un altro pezzo in pieno stile Frankie, dalle sonorità un po’ più caraibiche del solito ma con un testo tagliente e riflessivo come da sempre ha abituato.

A questo punto, visto che non si sa ancora una data ufficiale, non aspettiamo altro che l’uscita dell’album stesso.


Se cercate altri approfondimenti legati al mondo della musica, seguite Posizione Zero anche su Facebook ed Instagram e troverete molte altre informazioni!

Premio Brassens 2019 – PH: Andrea Bonarrigo

Tags: ,
Avete presente quelle persone che cambiano da un giorno all’altro? Ebbene, per quanto possa sembrare un aspetto negativo,questo sono io. Fino ai 18 anni son stato praticamente il classico ragazzo pieno di problemi, che non interagiva praticamente con nessuno salvo qualche rarissima eccezione. Post diploma sono Andrea, uno studente di Scienze della comunicazione ovvero una formazione che apre all’interazione tra persone e alla comunicazione di massa. Ironico, vero? Ho una grande passione per la musica (in particolare Rock) e spero di far trasparire questo mio interesse al meglio.

Related Article

0 Comments

Rispondi