domenica, Febbraio 28, 2021
Tempo di lettura: 3 minuti

Fare la coda sta diventando un’abitudine. Ma esistono delle alternative: diamo uno sguardo alle migliori app salta coda in circolazione.

A causa delle disposizioni di contenimento del Covid, restare in fila ed aspettare il proprio turno sta diventando la normalità. Per evitare queste perdite di tempo, si stanno affermando molte applicazioni per ridurre al minimo il tempo in coda. Analizziamo insieme le migliori e le più diffuse.

uFirst

Locandina
Icona di ufirst

Di gran lunga l’app salta coda più diffusa ed utilizzata in Italia. Può essere usata da McDonalds, Ikea, Eataly, Esselunga, i negozi Tim e WindTre e moltissimi altri. La maggior parte dei supermercarti, delle banche e tantissime catene si appoggiano a quest’applicazione.

uFirst permette di prenotare il proprio posto in coda senza dover fisicamente essere nel negozio. Una volta prenotato il posto si ottiene un numero ed un’indicazione del tempo tra cui presentarsi sul posto. Quando arriva il proprio turno, si viene chiamati e serviti normalmente.

Nel 2018 si è fusa con Qurami, una startup italiana che nel 2016 era stata inserita nella lista delle 40 startup più promettenti d’Italia, tanto da essere selezionata per una visita con Tim Cook.

Scaricabile per Android e per iOS

Qoda

Locandina
Icona di Qoda

Qoda è utilizzabile principalmente a Gardaland. Serve per mettersi in coda alle attrazioni senza essere fisicamente vicini alle altre persone. Il funzionamento è molto simile a quello di uFirst, dandoci la possibilità di prenotare il nostro posto in coda da remoto.

Sono disponibili anche attività diverse dal parco di divertimento, ma in numero limitato. Tra le app salta coda, ha una diffusione abbastanza limitata per il momento. È indispensabile, però, per chiunque voglia visitare il parco di Gardaland e questo ne favorisce le installazioni. Se gli sviluppatori riuscissero a sfruttare la user base guadagnata tramite il parco potrebbero avere delle chance di successo.

Scaricabile per Android e per iOS.

DoveFila

Locandina
L’icona di DoveFila

DoveFila è un’applicazione che consente di sapere quanta fila c’è davanti ai supermercati. In questo modo ci si può organizzare preventivamente ed andare nei posti con meno coda o decidere di andare in altri momenti.

È un’applicazione basata sul contributo degli utenti: le persone in coda devono attivamente segnalare sull’app quanto è lunga la coda ed il tempo di attesa. Come ogni soluzione basata sul contributo attivo degli utenti il problema può essere lo scarso utilizzo o il poco contributo dato dalle persone.

Consultabile tramite il loro sito ed è scaricabile per Android e per iOS.

FilaIndiana

Locandina
Icona di FilaIndiana

FilaIndiana è un’app salta coda sviluppata da cinque ingegneri del Politecnico di Milano. Come DoveFila, segnala la coda presente davanti ai supermercati, ma il funzionamento è diverso. FilaIndiana, infatti, si basa anche sulla geolocalizzazione degli utenti che hanno installato l’app nel proprio telefono.

La stima del tempo d’attesa non è precisissimo vista la poca diffusione dell’applicazione, ma ci da comunque una valida indicazione per decidere dove e quando andare a fare la spesa.

Consultabile tramite il loro sito ed è scaricabile per Android.

QuandoSpesa

Cover art
Icona di QuandoSpesa

QuandoSpesa ti suggerisce il miglior momento per andare a fare la spesa. Bisogna inserire il codice di avviamento postale, la fascia oraria ed il supermercato scelto e l’applicazione propone tre slot da 10 minuti entro i quali presentarsi al negozio.

Anche in questo caso, la precisione dei suggerimenti è legata alla diffusione dell’applicazione. Nella maggior parte dei casi, suggerisce orari diversi da quelli di punta.

Scaricabile per Android e per iOS.

Se cercate altri approfondimenti legati al mondo della tecnologia, seguite Posizione Zero anche su Facebook ed Instagram e troverete molte altre informazioni!

Cover photo by Levi Jones on Unsplash

Tags:

Related Article

0 Comments

Rispondi